La Psicologia Adleriana

Alfred Adler

alfred-adler-psicologia-adlerianaIl primo psicoanalista che abbia concentrato l’attenzione sulle variazioni sociali fu Alfred Adler.
Egli aveva collaborato con Freud fin dagli albori della psicoanalisi. Come Jung , anche Adler ruppe i legami con la psicoanlisi ufficiale e sviluppò una propria concezione teorica.
Per prima cosa, nella sua elaborazione teorica Adler pose in rilievo la natura aggressiva dell’uomo e la sua aspirazione alla superiorità, diretta al superamento dei sentimenti di inferiorità.
Adler si rese conto che l’individuo sin dal primo giorno di vita è immerso in un contesto sociale. Il rapporto tra il bambino e la madre è un rapporto tipicamente sociale. Da questo momento in poi l’individuo è completamente avvolto in una rete di rapporti personali.
All’inizio i suoi rapporti personali forniscono degli sbocchi per la sua ambizione personale e per gli scopi egoistici. Alla fine però l’interesse sociale prende il sopravvento sull’interesse egoistico. L’interesse personale diviene subordinato, cioè, al benessere pubblico. Adler scrisse che “l’interesse sociale costituisce la vera ed inevitabile compensazione per tutte le debolezze naturali degli esseri umani”
Sebbene Adler credesse che l’interesse sociale è innato, riconosceva che deve essere alimentato con un indirizzo preciso ed un esercizio costante.
Adler stesso si impegnò molto nel sociale in modo concreto ed attivo.
Questi brevi cenni introduttivi spero riescano a dare un’idea della figura e dell’estrema attualità del grande psicanalista austriaco.

Che Cos’è La Psicologia Adleriana

La psicologia adleriana è una teoria della personalità, un modello di psicopatologia, una filosofia di vita, una strategia educativa di prevenzione ed una tecnica psicoterapeutica completamente integrati, basati su valori.
La sua missione è quella di promuovere lo sviluppo di individui, coppie e famiglie psicologicamente sani e cooperativi, allo scopo di perseguire effettivamente gli ideali di uguaglianza sociale e di vita democratica; costituisce un approccio alla psicoterapia interessante e vigorosamente ottimistico che armonizza i bisogni di ottimale sviluppo individuale e di responsabilità sociale, entrambi ugualmente importanti.

Qual è la differenza con gli altri approcci psicologici?

Sebbene molti altri approcci psicologici abbiano adottato frammenti della teoria adleriana, nessuno ha abbracciato la sua più fondamentale premessa: il primato del sentimento sociale (connectedness) come un indice di salute mentale ed un fine terapeutico. In quanto psicologia fondata su valori, è molto più che un insieme di tecniche. Essa stabilisce degli ideali filosofici per lo sviluppo del singolo e del gruppo. Non si basa su tipologie, ma tenta di catturare l’assoluta unicità di ciascun individuo.
La terminologia adleriana è chiara e libera da ogni oscura complessità.
Il fine del trattamento non è meramente il sollievo dal sintomo, ma l’adozione di uno stile di vita collaborativo.
È una delle psicologie più socialmente responsabili in un campo che frequentemente va incontro ai bisogni di auto-centralità egocentrica e di aggressività senza inibizioni.
Il nostro stile terapeutico è diplomatico, rispettoso e socratico.
Non riduciamo la psicoterapia ad una procedura regolamentata da ferree norme, ma la pratichiamo come un’arte che richiede sempre per ogni singolo individuo calda partecipazione ed innovazione creativa.

 

 

 

 

News dal Blog

Informazioni

Potete utilizzare la pagina contatti per richiedere informazioni.

Appuntamenti

Il dr. Riccardo Battaglia riceve solo su appuntamento.

Contatti

Studio Medico Psicologico
dir. Dr. Riccardo Battaglia

Via Meridiana 2
18038 Sanremo (IM)

Tel: 0184 500 979
Fax: 0184 500 979
Email: info@studiomedicopsicologicosanremo.it
Tel: 0184 500979 | info@studiomedicopsicologicosanremo.it | P.IVA 00746630086 | Note Legali